Perché Taylor Swift e Jake Gyllenhaal si sono lasciati? Tutto quello che sappiamo sulla loro separazione che potrebbe aver ispirato 'Troppo bene'

Contenuti

? Scopri perché Taylor Swift e Jake Gyllenhaal si sono lasciati e i dettagli della loro separazione che potrebbero aver ispirato la sua canzone 'All Too Well'.

Taylor Swift e Jake Gyllenhaal hanno avuto una relazione breve ma memorabile nel 2010. La coppia è stata insieme per tre mesi prima di separarsi e da allora la rottura è stata fonte di molte speculazioni. Nel 2012, Swift ha pubblicato la sua canzone 'All Too Well', che molti credono sia stata ispirata dalla sua relazione con Gyllenhaal. Ma cosa è successo davvero tra loro due? Ecco tutto ciò che sappiamo sulla loro separazione che potrebbe aver ispirato 'All Too Well'.

Immagini Getty

Il rapporto

Taylor Swift e Jake Gyllenhaal si sono incontrati per la prima volta nell'ottobre 2010 quando erano entrambi a New York City. Sono stati avvistati insieme diverse volte nelle prossime settimane, ea novembre erano ufficialmente una coppia. Sono stati visti in giro a New York, Los Angeles e Londra, e hanno persino trascorso il Ringraziamento insieme nella città natale di Swift, Nashville.



Taylor Swift sul palco dello stadio di Wembley il 22 giugno 2018 a Londra | Fonte: Getty Images

La coppia sembrava essere molto felice insieme, e sono stati spesso visti tenersi per mano e sembrare molto innamorati. Tuttavia, la loro relazione fu di breve durata e alla fine di dicembre si erano lasciati.

La relazione tra Taylor Swift e Jake Gyllenhaal è stata una delle storie d'amore tra celebrità più discusse dei primi anni 2010. I due sono usciti insieme per alcuni mesi nel 2010, e mentre i dettagli della loro separazione rimangono un mistero, si ritiene che la rottura abbia ispirato la canzone di Swift 'All Too Well' dal suo album del 2012 Red. Sebbene il testo della canzone sia aperto all'interpretazione, molti fan credono che la canzone parli di Gyllenhaal e del dolore della loro rottura. Nonostante il fatto che i due non abbiano mai discusso pubblicamente i dettagli della loro separazione, è chiaro che la rottura ha avuto un impatto duraturo su Swift.

Dalla loro rottura, sia Swift che Gyllenhaal sono andati avanti con le loro vite. Swift ha continuato a frequentare una serie di celebrità di alto profilo, tra cui Joe Jonas, Harry Styles e Tom Hiddleston. Gyllenhaal, d'altra parte, è stato collegato a numerose attrici, tra cui Kirsten Dunst, Reese Witherspoon e Yasmine Bleeth , con cui ha frequentato per alcuni anni nei primi anni 2000. Sebbene i due non abbiano mai discusso pubblicamente i dettagli della loro separazione, è chiaro che la rottura ha avuto un impatto duraturo su entrambi.

La rottura

Il motivo esatto della rottura è sconosciuto, ma ci sono state diverse teorie. Alcuni credono che Gyllenhaal non fosse pronto per una relazione seria, mentre altri pensano che Swift fosse troppo giovane per lui. Ci sono state anche voci secondo cui Gyllenhaal non era pronto a impegnarsi con Swift e che stava ancora vedendo altre persone.

Qualunque sia la ragione, la rottura è stata improvvisa e inaspettata. Secondo quanto riferito, Swift è stata devastata dalla scissione e si diceva che fosse 'affranta' e 'devastata' dalla notizia.

La canzone

Nel 2012, Swift ha pubblicato la sua canzone 'All Too Well', che molti credono sia stata ispirata dalla sua relazione con Gyllenhaal. La canzone parla di una relazione finita troppo presto e il testo sembra suggerire la rottura. La canzone include riferimenti a una sciarpa che Gyllenhaal ha regalato a Swift, così come a un viaggio che hanno fatto insieme in una capanna nel bosco.

La canzone è un ricordo straziante della relazione che avrebbe potuto essere, ed è chiaro che Swift era ancora colpita dalla rottura quando l'ha scritta. Non c'è da meravigliarsi che la canzone sia diventata così popolare, poiché parla del dolore di un amore perduto.

In seguito

Dalla loro rottura, sia Swift che Gyllenhaal sono andati avanti con le loro vite. Swift ha continuato ad avere diverse relazioni di alto profilo, mentre Gyllenhaal è stato legato a diverse attrici. Nessuno dei due ha parlato pubblicamente della loro relazione, ma è chiaro che la rottura riguarda ancora entrambi.

Conclusione

Taylor Swift e Jake Gyllenhaal hanno avuto una relazione breve ma memorabile nel 2010. Il motivo esatto della rottura è sconosciuto, ma è chiaro che Swift ne è stata ancora colpita quando ha scritto la sua canzone 'All Too Well'. La canzone è un ricordo straziante della relazione che avrebbe potuto essere, e non c'è da meravigliarsi che sia diventata così popolare.

FAQ

  • Q: Quando hanno iniziato a frequentarsi Taylor Swift e Jake Gyllenhaal?
    UN: Taylor Swift e Jake Gyllenhaal hanno iniziato a frequentarsi nell'ottobre 2010.
  • Q: Di cosa parla la canzone 'All Too Well'?
    UN: La canzone 'All Too Well' parla di una relazione finita troppo presto e si ritiene che sia ispirata dalla relazione di Swift con Gyllenhaal.
  • Q: Cosa è successo dopo la rottura?
    UN: Dopo la rottura, sia Swift che Gyllenhaal sono andati avanti con le loro vite. Swift ha continuato ad avere diverse relazioni di alto profilo, mentre Gyllenhaal è stato legato a diverse attrici.

Cronologia della relazione tra Taylor Swift e Jake Gyllenhaal

Data Evento
ottobre 2010 Taylor Swift e Jake Gyllenhaal si incontrano a New York City.
novembre 2010 La coppia diventa ufficialmente una coppia.
dicembre 2010 La coppia si è separata.
2012 Swift pubblica la sua canzone 'All Too Well'.

La rottura di Taylor Swift e Jake Gyllenhaal è stata una sorpresa per molti, ed è chiaro che la separazione riguarda ancora entrambi. Mentre il motivo esatto della rottura è sconosciuto, è chiaro che ha ispirato la canzone di Swift 'All Too Well'.

Per ulteriori informazioni sulla relazione tra Taylor Swift e Jake Gyllenhaal, biografia. com E Voga avere tempistiche dettagliate della loro relazione.

Eric Christian Olsen e la sua famiglia

Eric Christian Olsen e la sua famiglia

Eric Christian Olsen è sposato con l'attrice portoghese Daniela Ruah dal 2014. Hanno due figli, un figlio e una figlia. Daniela è meglio conosciuta per il suo ruolo di agente speciale Kensi Blye in NCIS: Los Angeles. È apparsa anche in altri film e serie televisive come Red Tails, Hawaii Five-0 e The Blacklist.

5 momenti di 'famiglia moderna' per farti ridere

5 momenti di 'famiglia moderna' per farti ridere

Phil Dunphy, interpretato da Ty Burrell, è il patriarca della famiglia Dunphy. È noto per le sue sciocche buffonate e le sue battute esilaranti. Una delle sue battute più memorabili è quando dice: 'Non sono un papà normale, sono un papà fantastico!' Questa frase è diventata un meme popolare ed è spesso usata per descrivere i papà che cercano di essere alla moda e alla moda. Le battute di Phil ti faranno sicuramente ridere a crepapelle.