Le vite personali di Lilly e Lana Wachowski, compreso il loro coming out e la paura di perdere la famiglia

Contenuti

Lilly e Lana Wachowski sono due dei cineasti più influenti del nostro tempo. Sono meglio conosciuti per il loro lavoro sulla trilogia di The Matrix, Cloud Atlas e Sense8. Ma oltre al loro lavoro nell'industria cinematografica, le sorelle Wachowski si sono anche fatte un nome nella comunità LGBTQ+. In questo articolo esploreremo le vite personali di Lilly e Lana Wachowski, comprese le loro storie di coming out e le paure di perdere la famiglia.

Immagini Getty

I primi anni di vita di Lilly e Lana Wachowski

Lilly e Lana Wachowski sono nate a Chicago, Illinois, rispettivamente nel 1965 e nel 1967. Sono cresciuti in una famiglia cattolica conservatrice e hanno frequentato una scuola cattolica. Crescendo, le sorelle erano molto vicine e condividevano la passione per il cinema. Hanno iniziato a realizzare cortometraggi insieme al liceo e alla fine hanno realizzato il loro primo lungometraggio, Limite , nel 1996.

Lilly e Lana Wachowski sono due dei cineasti più influenti del nostro tempo. Sono meglio conosciuti per la loro rivoluzionaria trilogia Matrix, ma le loro vite personali sono state altrettanto stimolanti. Nel 2012, Lilly e Lana si sono entrambe dichiarate donne transgender, rendendole le prime sorelle apertamente transgender di Hollywood. Nonostante la paura di perdere la famiglia e gli amici, entrambi hanno trovato forza l'uno nell'altro e il sostegno dei loro cari. Da allora sono diventati sostenitori della comunità LGBTQ+ e il loro coraggio è stato fonte d'ispirazione per molti. Nonostante le sfide che hanno dovuto affrontare, Lilly e Lana hanno continuato a realizzare film rivoluzionari e sono diventate dei modelli per molti. La loro storia è una testimonianza del potere dell'amore e dell'accettazione, e un promemoria che non importa chi tu sia, puoi sempre trovare un posto a cui appartenere.



Per storie più stimolanti, dai un'occhiata Kari Byron E principe vittoria .

Lilly e Lana Wachowski prima di trasferirsi a Los Angeles, California, nel marzo 1999 | Foto: Getty Images

Storie di coming out di Lilly e Lana Wachowski

Nel 2012, Lilly Wachowski si è dichiarata una donna transgender. Ha scritto un potente saggio per il Windy City Times, in cui ha discusso le sue lotte con l'identità di genere e la sua decisione di transizione. Ha anche parlato della paura che aveva di perdere la sua famiglia e i suoi amici se avesse fatto coming out. Nel 2016, anche Lana Wachowski si è dichiarata una donna transgender. Ha scritto un potente saggio per il New York Times , in cui ha discusso del suo viaggio alla scoperta di sé e della sua decisione di transizione.

Lilly Wachowski prima della transizione nel 2015 | Foto: YouTube/Movieclips Prossimamente

L'impatto del coming out

Le storie di coming out delle sorelle Wachowski hanno avuto un enorme impatto sulla comunità LGBTQ+. Hanno dimostrato che è possibile avere successo e essere accettati nell'industria cinematografica pur essendo apertamente transgender. Hanno anche dimostrato che è possibile fare coming out e avere ancora il sostegno della propria famiglia e dei propri amici. Le loro storie hanno ispirato molte persone ad essere aperte e oneste sulla loro identità di genere.

Paura di perdere la famiglia di Lilly e Lana Wachowski

Nonostante l'impatto positivo delle loro storie di coming out, le sorelle Wachowski avevano ancora paura di perdere la famiglia e gli amici se avessero fatto coming out. Lilly Wachowski ha scritto nel suo saggio che aveva paura di essere rifiutata dalla sua famiglia e dai suoi amici se avesse fatto coming out. Ha anche scritto che aveva paura di essere giudicata e ridicolizzata dalla società. Lana Wachowski ha anche scritto delle sue paure di uscire allo scoperto e delle potenziali conseguenze. Ha scritto che aveva paura di essere giudicata e ostracizzata dalla sua famiglia e dai suoi amici.

Il viaggio delle sorelle Wachowski

Il viaggio delle sorelle Wachowski è stato stimolante. Hanno dimostrato che è possibile avere successo e essere accettati nell'industria cinematografica pur essendo apertamente transgender. Hanno anche dimostrato che è possibile fare coming out e avere ancora il sostegno della propria famiglia e dei propri amici. Le loro storie hanno ispirato molte persone ad essere aperte e oneste sulla loro identità di genere.

Domande frequenti

  • Q: Quando sono usciti Lilly e Lana Wachowski?
    UN: Lilly Wachowski si è dichiarata transgender nel 2012 e Lana Wachowski si è dichiarata transgender nel 2016.
  • Q: Quali erano le paure di Lilly e Lana Wachowski riguardo al coming out?
    UN: Lilly e Lana Wachowski temevano entrambe di essere respinte dalla loro famiglia e dai loro amici se avessero fatto coming out, oltre a essere giudicate e ridicolizzate dalla società.
  • Q: Qual è stato l'impatto delle storie di coming out di Lilly e Lana Wachowski?
    UN: Le storie di coming out delle sorelle Wachowski hanno avuto un enorme impatto sulla comunità LGBTQ+. Hanno dimostrato che è possibile avere successo e essere accettati nell'industria cinematografica pur essendo apertamente transgender.

Conclusione

Lilly e Lana Wachowski sono due dei cineasti più influenti del nostro tempo. Si sono anche fatti un nome nella comunità LGBTQ+ con le loro storie di coming out. Le loro storie hanno ispirato molte persone ad essere aperte e oneste sulla loro identità di genere. Nonostante le loro paure di perdere la famiglia e gli amici, le sorelle Wachowski hanno dimostrato che è possibile fare coming out e avere ancora il sostegno dei propri cari.

Per ulteriori informazioni su Lilly e Lana Wachowski, visitare biografia. com E IMDb .

Coco Austin riversa la sua figura invidiabile in una tuta Versace

Coco Austin riversa la sua figura invidiabile in una tuta Versace

Il look di Coco Austin consisteva nel mettere in mostra le sue curve. La tuta presentava una profonda scollatura e una vita stretta che accentuava la sua figura. La tuta era realizzata in un tessuto elasticizzato che abbracciava le sue curve e metteva in risalto la sua figura invidiabile. Ha completato il look con un paio di tacchi a spillo neri e una pochette nera.

Che fine ha fatto il cast di 'Scrubs'?

Che fine ha fatto il cast di 'Scrubs'?

Zach Braff ha interpretato il ruolo principale del Dr. John 'J.D.' Dorian su Scrub. Dopo la fine dello spettacolo, Braff ha scritto, diretto e interpretato il film del 2014 Wish I Was Here. Ha anche recitato nel film del 2017 Going in Style e nel film del 2018 Alex, Inc.. Braff è attualmente protagonista della sitcom della ABC Alex, Inc. ed è destinato a dirigere il film in uscita The Last Exorcism Part II.