Joe Hill si unisce alla famiglia Reagan nella stagione 11 di Blue Bloods

Contenuti

Fan dello show di successo della CBS Sangue blu sono stati recentemente sorpresi di apprendere che Joe Reagan, figlio di Frank Reagan, aveva un figlio suo. Joe Hill, il figlio di Joe Reagan, potrebbe unirsi alla tavola della famiglia Reagan Sangue blu Stagione 11. Continua a leggere per saperne di più su Joe Hill e cosa questo potrebbe significare per la famiglia Reagan.

Immagini Getty

Chi è Joe Hill?

Joe Hill è il figlio di Joe Reagan, il figlio maggiore di Frank Reagan. Joe Hill è un agente di polizia del NYPD, proprio come suo padre e suo nonno. Joe Hill è stato presentato per la prima volta Sangue blu Stagione 10, quando è stato coinvolto per aiutare a indagare su un caso che coinvolge un serial killer. Joe Hill è interpretato da Will Hochman.

Joe Hill, interpretato da Will Hochman, è l'ultimo arrivato nella famiglia Reagan nella stagione 11 di Blue Bloods. Hill è il figlio di Erin Reagan (Bridget Moynahan) e del suo ex marito, Jack Boyle (Peter Hermann). Hill è un poliziotto alle prime armi desideroso di mettersi alla prova e farsi un nome nella famiglia Reagan. È anche nipote di Frank Reagan (Tom Selleck) e nipote di Danny Reagan (Donnie Wahlberg).

Hill è una gradita aggiunta alla famiglia Reagan e la sua presenza porterà sicuramente alcune trame interessanti allo spettacolo. I fan stanno già speculando sul potenziale per Hill di essere coinvolto sentimentalmente con la moglie di Patrick Stewart, Sunny Ozell, o Roberto Rossellini Jr., il nipote modello di Ingrid Bergman. Sarà interessante vedere come Hill si inserisce nella dinamica della famiglia Reagan e come la sua presenza influenzerà lo spettacolo.

Amy Carlson, Tom Selleck, Bridget Moynahan, Donnie Wahlberg, Sami Gayle, Kevin Wade e Will Estes partecipano alla celebrazione del 150esimo episodio di Blue Bloods al 92Y il 27 marzo 2017. | Foto: Getty Images

Cosa significa l'introduzione di Joe Hill per la famiglia Reagan?

L'introduzione di Joe Hill allo spettacolo è stata accolta con entusiasmo dai fan. La presenza di Joe Hill nello show potrebbe significare molto per la famiglia Reagan. Potrebbe significare che Joe Reagan sarà più coinvolto nello spettacolo, poiché trascorrerà più tempo con suo figlio. Potrebbe anche significare che la famiglia Reagan diventerà ancora più unita, poiché Joe Hill si unirà al tavolo da pranzo della famiglia Reagan.

Tom Selleck al Paley Center for Media il 16 ottobre 2017 a New York | Foto: Getty Images

Cosa potrebbe significare l'introduzione di Joe Hill per lo spettacolo?

L'introduzione di Joe Hill allo spettacolo potrebbe significare molto per lo spettacolo stesso. Potrebbe significare che lo spettacolo esplorerà più trame che coinvolgono la famiglia Reagan. Potrebbe anche significare che lo spettacolo esplorerà più trame che coinvolgono il NYPD, dato che Joe Hill è un agente di polizia. Infine, potrebbe significare che lo spettacolo esplorerà più trame che coinvolgono Joe Reagan, poiché trascorrerà più tempo con suo figlio.

Tom Selleck nei panni di Frank Reagan nella serie di successo

Cosa potrebbe significare l'introduzione di Joe Hill per i personaggi?

L'introduzione di Joe Hill allo show potrebbe significare molto per i personaggi. Potrebbe significare che i personaggi diventeranno ancora più vicini, poiché Joe Hill si unirà al tavolo da pranzo della famiglia Reagan. Potrebbe anche significare che i personaggi esploreranno più trame che coinvolgono il NYPD, dato che Joe Hill è un agente di polizia. Infine, potrebbe significare che i personaggi esploreranno più trame che coinvolgono Joe Reagan, poiché trascorrerà più tempo con suo figlio.

Cosa potrebbe significare l'introduzione di Joe Hill per i fan?

L'introduzione di Joe Hill allo show potrebbe significare molto per i fan. Potrebbe significare che i fan potranno esplorare più trame che coinvolgono la famiglia Reagan. Potrebbe anche significare che i fan potranno esplorare più trame che coinvolgono il NYPD, dato che Joe Hill è un agente di polizia. Infine, potrebbe significare che i fan potranno esplorare più trame che coinvolgono Joe Reagan, poiché trascorrerà più tempo con suo figlio.

Conclusione

L'introduzione di Joe Hill allo spettacolo è stata accolta con entusiasmo dai fan. La presenza di Joe Hill nello show potrebbe significare molto per la famiglia Reagan, lo show e i personaggi. Potrebbe anche significare molto per i fan, poiché potranno esplorare più trame che coinvolgono la famiglia Reagan, il NYPD e Joe Reagan. Solo il tempo dirà cosa significherà l'introduzione di Joe Hill allo spettacolo per la famiglia Reagan.

Per ulteriori informazioni su Joe Hill e su cosa potrebbe significare la sua introduzione allo spettacolo, dai un'occhiata La pagina dei Blue Bloods della CBS E L'articolo di TV Guide su Joe Hill .

FAQ

  • Q: Chi è Joe Hill?
    UN: Joe Hill è il figlio di Joe Reagan, il figlio maggiore di Frank Reagan. Joe Hill è un agente di polizia del NYPD, proprio come suo padre e suo nonno.
  • Q: Cosa potrebbe significare la presentazione di Joe Hill per la famiglia Reagan?
    UN: L'introduzione di Joe Hill allo spettacolo potrebbe significare che Joe Reagan sarà più coinvolto nello spettacolo, poiché trascorrerà più tempo con suo figlio. Potrebbe anche significare che la famiglia Reagan diventerà ancora più unita, poiché Joe Hill si unirà al tavolo da pranzo della famiglia Reagan.
  • Q: Cosa potrebbe significare l'introduzione di Joe Hill per i fan?
    UN: L'introduzione di Joe Hill allo show potrebbe significare che i fan potranno esplorare più trame che coinvolgono la famiglia Reagan, il NYPD e Joe Reagan.

L'introduzione di Joe Hill alla stagione 11 di Blue Bloods

Carattere Coinvolgimento
Joe Regan Trascorrere più tempo con suo figlio
Famiglia Regan Diventando ancora più vicino
Polizia di New York Esplorare più trame
Fan Esplorare più trame

L'introduzione di Joe Hill allo spettacolo è stata accolta con entusiasmo dai fan. La presenza di Joe Hill nello show potrebbe significare molto per la famiglia Reagan, lo show, i personaggi e i fan. Solo il tempo dirà cosa significherà l'introduzione di Joe Hill allo spettacolo per la famiglia Reagan.

Il matrimonio di Michael Jordan con Juanita Vanoy: uno sguardo indietro

Il matrimonio di Michael Jordan con Juanita Vanoy: uno sguardo indietro

Michael Jordan e Juanita Vanoy si incontrarono per la prima volta nel 1985, quando Michael giocava per i Chicago Bulls. Juanita all'epoca lavorava come modella e i due si sono subito trovati d'accordo. Dopo quattro anni di appuntamenti, Michael ha proposto a Juanita nel 1989. Ha proposto con un anello di diamanti da 14 carati, che aveva disegnato lui stesso. I due si sposarono nello stesso anno.